OVER50 in moto

La comunità degli OVER50, aperta a tutti i motociclisti in Italia e nel mondo. Luogo di ritrovo per raccontare della nostra passione per la moto. Punto di aggregazione per tutti i motociclisti europei.
 
IndiceIndice  IscrivitiIscriviti  AccediAccedi  
Condividere | 
 

 Report di OVER50 in CORSICA - Ottobre 2010

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
ricciard
old biker
old biker


Numero di messaggi: 3790
Località: Roma/Viterbo
Moto: Quella che dal '48 ci ha portato fino ad oggi
Data d'iscrizione: 20.07.10

MessaggioOggetto: Report di OVER50 in CORSICA - Ottobre 2010   Lun 4 Ott - 12:48:38

Apro il Report sulla Corsica su sollecito di Bruno (visto che è ancora in viaggio), ma, praticamente, creando solo lo spazio per iniziare una discussione.

Anche il titolo, sarà sua prerogativa, e io ne ho inserito uno fin troppo scontato.

Non ho foto da proporvi e, non ne faccio piu, durante le escursioni, da un bel po di tempo. Preferisco far incamerare ai cinque sensi tutto in maniera automatica e spontanea, senza l'utilizzo di strumenti che riproducono immagini, dove a volte lo fanno in maniera non reale e veritiera.

Diciamo che questa mia filosofia, è una forma semplice, semplice, di stimolo a ripercorre svariate sensazioni e situazioni, non ben impresse nella mente, cogliendo l'occasione per bissare l'evento.

Come posso spiegarvi: zuppa alla còrsa o, rocce 'infuocate' o, mare incontaminato?
Ebbene, non ci sono foto che tengano: ci si và o, ci si torna.
E io già mi prenoto per la prossima, se ci sarà.

Non stò neanche a dirvi di come siamo riusciti a trovare un feeling da subito, Bruno, Ruggero, Vito e io, in tutto e per tutto. Con alcuni di noi che per la prima volta si incontravano.

Dal mio punto di vista, questo Tour còrso, se non fosse stato per un tratto di strada di circa una ventina di km in rifacimento del fondo stradale e, quindi con lavori in corso, riscuoterebbe un eccellente-piu e, invece, mi tocca dargli un'eccellente.

Sotto l'aspetto economico, forse il costo della vita è un po piu caro del nostro, ma con il 'lanternino' del mototurista sempre acceso, si riesce a contenere i costi, senza sforare il budget o, sforarlo di poco.
Tanto per dire: benzina 1,450 circa; becks al bar 5€; grappino 7€; caffè 1,2€......
Ma, mica si vive due volte!

A plus tard


Ultima modifica di ricciard il Lun 4 Ott - 13:50:56, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Report di OVER50 in CORSICA - Ottobre 2010   Lun 4 Ott - 13:40:29

Grazie del preambolo Riccardo... Very Happy
Sul topic dell'uscita avevo scritto che lo chiudevo per aprire il Report... ahah, non avevo letto (da come lo hai scritto) che era già aperto abbraccio
Spero in serata qualche foto ed un ampio commento per confermare il mio divertimento con tutti voi e... le questioni di feeling!
Siamo tutti a casa, senza aver avuto "nessun problema", neanche il più piccolo!
Se c'è da ringraziare qualcuno, lo ringrazio pubblicamente!
Tornare in alto Andare in basso
marcello
Admin
Admin


Numero di messaggi: 6881
Località: Calenzano (Fi)
Moto: R80/7 - M. Guzzi 500 V 1937
Data d'iscrizione: 15.01.09

MessaggioOggetto: Re: Report di OVER50 in CORSICA - Ottobre 2010   Lun 4 Ott - 17:38:56

ricciard ha scritto:

................................
Come posso spiegarvi: zuppa alla còrsa o, rocce 'infuocate' o, mare incontaminato?
Ebbene, non ci sono foto che tengano: ci si và o, ci si torna.
E io già mi prenoto per la prossima, se ci sarà.
..................................

Ecco una verità assoluta; anche i più bravi fotografi professionisti, riguardo i paesaggi, fanno vedere come "vedono" loro, mentre certe emozioni per certe cose, sono diverse da persona a persona!

_________________
Le cose più belle della vita NON sono "cose"! (cit. da Lunawawe)
Guelfo non son, né Ghibellin m'appello
Fa' che domani tu non debba ridere di te stesso: ridi oggi. Domani è troppo tardi.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.over50inmoto.it/
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Report di OVER50 in CORSICA - Ottobre 2010   Lun 4 Ott - 20:52:20

Mi sono mancati 8 km per fare 1400... La colpa è da attribuire al fatto che non abbiamo neanche mai una volta.... sbagliato strada!
Ci ha provato solo una volta Ruggero, in versione capocolonna, ma per fortuna ha sentito noi che suonavamo ed è tornato subito indietro !!

Cosa dire oltre il breve riepilogo che ha scritto Riccardo, aggiungo qualche dettaglio tecnico:
un feeling notevole, il meteo che ci ha graziato perché pioveva dove noi non eravamo o quando dormivamo la notte!
Temperature che per le nostre divise sarebbero state quasi proibitive, se le nuvole non ci avessero camminato accanto e coperto dai raggi!
Forchetta di spesa complessiva preventivata, rispettata con margine... nonostante, non ci si è fatto mancare nulla neanche una "gustosissima" PAJELLA Corso-Catalana !!!!!!!!!!


Motogiro rispettato alla grande, non un incrocio è stato saltato rispetto al link definitivo del topic organizzativo!
Tappe che a vederle sulle carte sembravano difficoltose o dispendiose in termini di tempo ed energie, sono state portate a termine addirittura a volte con netto anticipo....
I quasi 700 km percorsi in terra Corsa in 50 ore sono stati veramente una bellissima esperienza che ognuno di noi porterà con se per sempre.
Era un impegno come gli altri in fondo, una organizzazione coadiuvata inizialmente da AltimOr (che ringrazio ancora per lo studio del Motogiro di massima), ma che prevedeva lo sconfinamento in terra straniera!
Per me era la prima volta in moto ed anche se la Corsica è a poche ore di navigazione dalla costa Italiana, trasmettere fiducia e sicurezza di riuscita nel Topic organizzativo ai probabili partecipanti, l'ho trovato più laborioso del solito! La spesa in fondo non superava affatto quelle sborsate in altre occasioni per una sola 2 giorni, ma forse l'idea di andare "ALL'ESTERO" Shocked creava qualche dubbio! scratch
Abbiamo comunque condiviso con tutti Voi, nominandovi spesso, tutte le emozioni che si sono provate.... dal superare un costone di roccia rossa e trovarsi di fronte scenari o strapiombi inverosimili, a scene come questa... Wink


in cui, un pò di tensione mista a normale stanchezza da guida generava in una pausa-sigaretta, attimi di relax!
Per il resto, a parte il Venerdi subito dopo lo sbarco durante il Periplo del dito in cui abbiamo preso circa 20 minuti di pioggia, accoppiati alla strada più disconnessa della Corsica intera (e forse non solo...!) è andato tutto a meraviglia, procedendo difatti verso Saint Florent nell'avvicinamento a Calvi (méta del 1° pernotto), abbiamo iniziato a prendere la mano sulla geometria curvilinea "unica e costante" delle strade Corse!
Il fondo con granulometria molto grossa, avrà procurato un deterioramento più veloce delle nostre "scarpette", ma niente a che vedere con il senso di fiducia che si respirava nell'impostazione di ogni curva.... veramente da provare! saluto
Di curve ne abbiamo fatte, ma mai una volta ce n'è capitata una con "doppio raggio" o perlomeno "insolita", rispetto alle altre!
A Saint Florent, molto apprezzata da Ruggero, c'è scappato lo spuntino di pizza e birra, primi souvenir e adeisvi del MORO con bandana e foto con "bocciofili" di Boule!


Ripartendo, una delle più belle strade percorse.... quella in discesa verso Calvi, in cui appurato paesagisticamente che stavamo percorrendo stupendi costoni e valli del tipo "Appennino toscano", ci siamo lasciati prendere un pò dagli HP delle nostre belle... (qui Ruggero veniva definitivamente smentito nel suo dire, sull'ipotesi che lui non era uno da "pieghe".... limortà...! Shocked Shocked Shocked
L'arrivo a Calvi è stato diretto nel sito del pernotto.... un residence nel verde, appartamenti full confort a 45 € l'uno! Si restava un pò basiti e pretendere la colazione sarebbe stato eccessivo dentro quegli alloggi dotati di "tutto", forse c'era anche del caffé nei pensili....sopra la macchina del gas! Twisted Evil


La sera nel centro di Calvi degustiamo la Pajella in foto e stanchi ma soddisfati ci addormentiamo con la pioggia battente per Lollobye.
Il Sabato inizia con la preoccupazione che non ce l'avremmo mai fatta a rispettare l'obiettivo "Bonifacio"... cioé, dal Nord al Sud estremo dell'isola!
E' stato invece il giorno in cui abbiamo accumulato più bellezze visive di tutto il giro....
A partire dalla splendida vista dal Colle della Palmarella a picco sul Golfo della Girolata (408 mt. slm), poco prima di scendere a Porto!



La stessa Porto... dall'alto della meravigliosa D81


e qui dal porticciolo, sede del nostro break...


Che ci condurrà fino ad Ajaccio, dove si arriva per combinazione proprio all'ora del pranzo!!!!
Beh, c'è di meglio del desinare crostacei in riva ad uno pittoresco "mare blù", dove qualcuno è anche riuscito a prendere la tintarella....?


Verso le 15 si riparte per Bonifacio.... la strada è più confortevole e si passano pochissimi centri abitati, ma si sale e si scende in continuazione.
Il senso di marcia ci consente di vedere panorami bellissimi ed ognii tanto ci si ferma per una pausa-siga e qualche foto...


L'arrivo a Bonifacio ci ha contato il "tappone" da 278 km percorsi dalla mattina, di cui credo solo 15 (messi insieme) di rettilinei Cool
Si era un pò preoccupati, perché era l'unico sito in cui non avevamo prenotazione di pernotto... Rolling Eyes
Rinfrancati però dall'ottimismo di Ruggero che in Sicilia ad Agosto è riuscito a trovare l'impossibile anche a tarda ora e dal fatto che in realtà eravamo giunti a destinazione con quasi 1 ora di anticipo.... ci rechiamo all'Uficio del Turismo del Centre Ville..... che troviamo regolarmente chiuso da 20 minuti !!!!!!
Dopo il 1° Albergo visitato, siamo indirizzati a Les Estranges, dove ad un congruo prezzo, abbiamo potuto fruire di un'ottimo servizio.... diciamo che ci è andata di lusso! :queen:
La sera ci è toccato "il secchio di Cozze"....

Due di noi hanno fatto "quelli che.... nonsifidanodimangiaremolluschisenonneconosconolaprovenienza" Very Happy
Io e Rughi invece ci siamo fidati.... molto fidati! E se le semo finite!!!!!! Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

Due passi e grappino al ritorno e la mattina dopo pronti per l'ultimo sforzo sulla Costa Orientale fino ad Aleria, quindi la N200 per Corte dove abbiamo pranzato nella Piazzetta intitolata a Pascal Paolì http://www.corsica.net/corsica/it/discov/storia/histhom.htm#PPaoli (egregio Corso di origini Italiane)


L'arrivo per tempo a Bastia, non è servito... oltre 40 minuti per aspettare la nave non ancora presente in porto oltre all'attesa che tutti i tipi di mezzi salissero prima delle moto a bordo.
Partenza in ritardo ma arrivo in anticipo... Shocked non l'ho capito bene ma nonostante questo a Livorno era già buio e salutati Vito e Riccardo che prendevano la strada del ritorno (il loro arrivo è stato comunicato in sms tra le 23,30 e la mezzanotte....), io e Rugge, decidiamo, solo per questioni di sicurezza, di spendere un'altra notte nella Città di mare!
Il mattino dopo.... partenza intorno alle 9,30 anzi, alle 9,30 in punto (è scritto sulla foto.... Very Happy )


Tragitto Aurelia, 306 km con tante soste, andatura da C.d.s. ed arrivo separato intorno alle 14 (ci siamo persi alla fine della Civitavecchia - Roma
L'sms ci garantiva poi l'arrivo nelle proprie case!

Forse commenterò in seguito, ma sarebbe superfluo... rileggevo lo scritto e.... credo si intuisca quanto è stato vissuto intensamente, almeno da me, questo viaggio!
Ringrazio Riccardo, Ruggero e Vito per la fiducia che mi hanno dato e per la signorilità con la quale hanno assecondato le scelte fatte in loro assenza e senza il loro consenso, durante la preparazione del Motogiro! Un forte :abbraccio gran e, spero, ad un'altra!
Questo il link di Picasa, tutto didascalizzato.... http://picasaweb.google.it/manaccia1/OVER50InCorsicaOttobre2010?feat=directlink


























Ultima modifica di br1 il Mar 5 Ott - 23:39:25, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
ricciard
old biker
old biker


Numero di messaggi: 3790
Località: Roma/Viterbo
Moto: Quella che dal '48 ci ha portato fino ad oggi
Data d'iscrizione: 20.07.10

MessaggioOggetto: Re: Report di OVER50 in CORSICA - Ottobre 2010   Lun 4 Ott - 22:01:04

Un'altra mia impressione di questo tour còrso, ma questo lo avevo già collaudato in altri motogiri, è che il gruppo, specie se all'estero, non debba superare il numero dei 5/6 equipaggi.

E la ragione è presto detta: si riesce a stare sempre insieme senza alcun sfilacciamento; se c'è da fare una sosta per foto o altro, si ha sempre tutto a vista.
Questo non vuol dire che non si possa partecipare in numero superiore, ma semplicemente avere l'accortezza di organizzare piccoli gruppi e riunificarsi ogni tot chilometri.

Credo che ognuno di noi, essendo in 4 moto, abbia avuto sempre la situazione sotto controllo, senza un minimo di stress. Anche in considerazione del fatto che, avevamo fin da subito definito le posizioni in colonna, le quali non sono mai state scambiate.

E' stata una cosa importantissima, in primo luogo perchè non ci sono mai stati sorpassi fra noi, in secondo luogo perchè dopo alcune ore di viaggio, si conosceva perfettamente lo stile di guida di chi precedeva e chi seguiva, conferendo a tutti maggior sicurezza e tranquillità, specie su strade cosi tortuose.
Da qui, anche il fatto di non aver sbaglaito mai un'incrocio.


A plus tard.
Tornare in alto Andare in basso
Rugantino
old biker
old biker


Numero di messaggi: 1036
Età: 46
Località: Viterbo
Data d'iscrizione: 11.05.10

MessaggioOggetto: Re: Report di OVER50 in CORSICA - Ottobre 2010   Mar 5 Ott - 10:43:38

Ciao a tutti e felice di aver passato questi 3 Motogiorni insieme a voi

Corsica: = ottima meta per il Mototurismo Naturalistico\Paesaggistico,
una foto non basta ......per ricordare quei posti , ma dentro di me ,sono convinto che rimarra sempre il ricordo di questo bel Viaggio,e della vostra ancor più bella compagnia,

già sò dentro di me, che ci ritornerò.......

Grazie Bruno, Riccardo,e Ruggero.


Rughy.

Tornare in alto Andare in basso
Carlo55
old biker
old biker


Numero di messaggi: 3369
Età: 59
Località: Prato
Moto: YAMAHA TDM 900
Data d'iscrizione: 07.03.09

MessaggioOggetto: Re: Report di OVER50 in CORSICA - Ottobre 2010   Mar 5 Ott - 16:00:42

Complimenti ragazzi per la Vostra avventura ora posso dire di aver visto un pò di Corsica
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Report di OVER50 in CORSICA - Ottobre 2010   Mar 5 Ott - 16:12:30

bella veramente ...
Tornare in alto Andare in basso
marcello
Admin
Admin


Numero di messaggi: 6881
Località: Calenzano (Fi)
Moto: R80/7 - M. Guzzi 500 V 1937
Data d'iscrizione: 15.01.09

MessaggioOggetto: Re: Report di OVER50 in CORSICA - Ottobre 2010   Mar 5 Ott - 16:47:05

Complimenti per la gita, l'amalgama fra di voi ed i bei report.
Foto che t'invogliano assai!!!
abbraccio

P.S. ma qui ci siete entrati? Shocked

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_________________
Le cose più belle della vita NON sono "cose"! (cit. da Lunawawe)
Guelfo non son, né Ghibellin m'appello
Fa' che domani tu non debba ridere di te stesso: ridi oggi. Domani è troppo tardi.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.over50inmoto.it/
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Report di OVER50 in CORSICA - Ottobre 2010   Mar 5 Ott - 19:51:58

la corsica è sempre da vedere per ch non è mai stato. complimenti ragazzi ,belle le fotine ,e panorami vari . non credo che sia cambiata molto dai tempi che ci sono andato . bravi ragazzi e vedete di organizzare in un periodo piu consono per tutti (parlo solo per me) marzo ,aprile ,settembre . è un mio pensiero e niente piu . complimenti da ezio lo stagionato
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Report di OVER50 in CORSICA - Ottobre 2010   Mar 5 Ott - 23:45:39

marcello ha scritto:
Complimenti per la gita, l'amalgama fra di voi ed i bei report.
Foto che t'invogliano assai!!!
abbraccio

P.S. ma qui ci siete entrati? Shocked


Marcé, l'ho ripreso proprio perché vedendolo da fuori come stava in piedi, ho fatto la tua stessa considerazione!
Sicuramente chi stava dentro, non è passato da dove lo stavamo guardando noi.....
Ho aggiornato il report e messo didascalie sulle foto!
Grazie anche a te per l'appoggio morale e tecnico! abbraccio
Tornare in alto Andare in basso
104
M.D.O.C.G.
M.D.O.C.G.


Numero di messaggi: 1872
Età: 54
Località: Roma, festivi e we Grosseto
Moto: BMW R 1200 RT

Il dottore mi ha detto che devo fare moto, io l'ho comprata e cerco di andarci tutti i giorni...
Data d'iscrizione: 03.04.09

MessaggioOggetto: Re: Report di OVER50 in CORSICA - Ottobre 2010   Mer 6 Ott - 9:13:48

ben fatto! spero davvero che ci possa essere in futuro un'altra opportunita' a cui poter partecipare; concordo con ricciard sul "numero perfetto" di partecipanti ad un giro come questo: la gestione giornaliera degli spostamenti, la scelta di dove mangiare e dormire, ecc., risultano di gran lunga piu' semplici di quanto succeda con un gruppo piu' numeroso; pero' trovo anche bello condividere queste esperienze con tanti amici, se questi sono davvero amici, ovvero tutti disposti a sacrificare qualcosa di se' per il gruppo.

alla prossima, allora!
Tornare in alto Andare in basso
ricciard
old biker
old biker


Numero di messaggi: 3790
Località: Roma/Viterbo
Moto: Quella che dal '48 ci ha portato fino ad oggi
Data d'iscrizione: 20.07.10

MessaggioOggetto: Re: Report di OVER50 in CORSICA - Ottobre 2010   Mer 6 Ott - 10:34:46

marcello ha scritto:
Complimenti per la gita, l'amalgama fra di voi ed i bei report.
Foto che t'invogliano assai!!!
abbraccio

P.S. ma qui ci siete entrati? Shocked

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

.....se non l'avessi visto con i miei occhi, avrei tranquillamente pensato ad una struttura di alcuni 'nostri territori'. Mi si confema ancora una volta, allora, che fuori dall'Italia, tanto bistrattata da dentro e da fuori, non è tutto oro ciò che riluce.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Report di OVER50 in CORSICA - Ottobre 2010   Mer 6 Ott - 20:44:48

Complimenti ragazzi, bel giro bei posti ............... peccato non essere stato dei vostri. Vedo che anche fuori dai patrii confini sapete scegliere con cura i luoghi dove se magna bbene.
Tornare in alto Andare in basso
Bancomat
neophyte biker
neophyte biker


Numero di messaggi: 42
Età: 48
Località: Roma
Moto: Ex Honda Shadow 750
Ex Honda CBR 600 F
Transalp 700
Data d'iscrizione: 07.09.09

MessaggioOggetto: Re: Report di OVER50 in CORSICA - Ottobre 2010   Gio 7 Ott - 20:39:37

Siamo pronti per il prossimo tour ?
Dirò solo poche parole:
Grazie Bruno Vito e Riccardo
Le parole non servono basta vedere le foto per capire come siamo stati
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Report di OVER50 in CORSICA - Ottobre 2010   Gio 7 Ott - 20:50:10

Bancomat ha scritto:
Siamo pronti per il prossimo tour ?
Dirò solo poche parole:
Grazie Bruno Vito e Riccardo
Le parole non servono basta vedere le foto per capire come siamo stati
GRAZIE a te Ruggé, sei stato una rivelazione per tutti e poi, 2 sole uscite in questo Forum..... Sicilia e Corsica Bel Palmares, direi!

Dai un'occhiata qui..... http://over50.forumsclub.com/proposte-di-viaggi-uscite-a-tavola-ecc-f5/spagna-a-giugno-t19.htm
Tornare in alto Andare in basso
 

Report di OVER50 in CORSICA - Ottobre 2010

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 su1

Permesso del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OVER50 in moto ::  :: -